DIAGNOSI


Prevalenza trattata per diagnosi:

La prevalenza è una relazione il cui numeratore corrisponde al numero di eventi sanitari presenti in una popolazione in un dato momento specifico o durante un arco di tempo  ( ESO po = Eventi sanitari osservati durante il periodo di osservazione). Il denominatore è costituito dal numero degli individui della popolazione rispetto allo stesso periodo di tempo considerato nel numeratore (Pt).



Incidenza trattata per diagnosi:

L'incidenza ha come numeratore il numero di nuovi eventi sanitari registrati all'inizio del periodo di osservazione (NES t) e come denominatore il numero di persone a rischio di ammalarsi durante tutto l'arco di tempo preso in considerazione (PRt), il tutto moltiplicato per una costante.